Rimani sempre aggiornato sulle notizie di meilogunotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Gal Logudoro Goceano, lunedì 12 l'assemblea dei soci

| di G.A.L. LOGUDORO GOCEANO
| Categoria: Associazioni | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Il GAL Logudoro Goceano si avvia al Nuovo Piano di Azione 2014-2020 “Tancas Abertas” Terre aperte in Sardegna - PARTECIPAZIONE APERTA NEI TERRITORI DEL GAL LOGUDORO GOCEANO, giunge all’epilogo. Il fitto programma di incontri dedicato alla costruzione del Piano di Azione si conclude lunedì 12 settembre 2016 alle ore 17:30 presso la Sala “Aligi Sassu” in Thiesi, dove si terrà l’ultimo incontro pubblico rivolto a tutti i cittadini, ai soci pubblici e privati, alle imprese e a tutti coloro che vi hanno interesse, al fine di esaminare e discutere la bozza del Piano di Azione del GAL Logudoro Goceano 2014-2020 che lo stesso giorno, alle 19:30, sarà approvato formalmente dall’Assemblea dei Soci e successivamente presentato alla Regione Sardegna entro il 15 settembre Sono stati già oltre venti gli incontri organizzati nel territorio, con il coinvolgimento di 500 partecipanti tra imprese, amministratori, associazioni e cittadini. I tavoli di discussione e di analisi hanno consentito di individuare e mettere a fuoco i punti centrali per il futuro dell'intera area: a partire da un'esame delle passate esperienze di programmazione si è parlato dei possibili scenari futuri; evidenziare i punti di forza e di debolezza e le tante opportunità ha consentito di individuare i fabbisogni prioritari e le linee strategiche di sviluppo del Logudoro-Goceano. “Di fronte ad una situazione drammatica e con la prospettiva che intere comunità possano addirittura scomparire nell’arco di qualche decennio c’è stata una buona risposta ed un’ampia partecipazione - dice il Presidente del GAL Giammario Senes. Emerge, tra le tante difficoltà e contraddizioni, l’immagine di un territorio che non vuole arrendersi, che vuole essere protagonista del proprio futuro, che non vuole più attendere soluzioni miracolistiche da Roma o da Cagliari. Servirà una forte coesione, una grande capacità di fare sistema per sostenere e far crescere le tante eccellenze, valorizzare le grandi risorse naturali, storiche, culturali attraverso una innovazione coraggiosa rispettosa dell’identità e della unicità del territorio. E’ già importante aver fatto avanzare la consapevolezza che se tante piccole realtà si mettono a lavorare insieme, con intelligenza e determinazione, possono diventare una grande forza e può rimanere accesa la speranza di un futuro di crescita e di progresso anche per le nostre comunità.” Da qui partirà la nuova programmazione del GAL Logudoro Goceano, frutto di un’intensa attività di ascolto e partecipazione collettiva delle amministrazioni e degli attori sociali, economici e culturali, presenti sul territorio del Gal. La nuova sfida è dunque costruire una Strategia che stimoli, in modo coerente, intelligente ed innovativo, lo sviluppo locale del proprio territorio. La documentazione relativa agli argomenti in discussione può essere richiesta alla segreteria 079/8870054 o scaricata dal sito www.gallogudorogoceano.it Ufficio Stampa GAL 079/8870054 338/2117898 Marco Tedde

G.A.L. LOGUDORO GOCEANO

Contatti

redazione@meilogunotizie.net
mob. 389.8213416
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK