Rimani sempre aggiornato sulle notizie di meilogunotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Thiesi, bandita la ventesima edizione del premio di letteratura in lingua sarda “Seunis-Tiesi”

| di Antonio Caria
| Categoria: Associazioni
STAMPA

Thiesi. L’associazione culturale “Seunis-Tiesi” ha bandito la ventesima edizione del premio di letteratura in lingua sarda. Quattro le sezioni a cui è possibile concorrere: a) poesia in rima; b) a versi sciolti; c) poesia o prosa (riservata agli studenti e alle scuole di qualsiasi ordine e grado che potranno presentare storie, racconti o altri generi di testo); d) musica e lingua sarda. A quest’ultima potranno prendere parte tutti i cantanti e gruppi musicali di ogni genere per canzoni in lingua sarda che dovranno inviare il testo con le generalità dell’autore assieme a un cd con la registrazione della canzone. Il vincitore si esibirà nel corso della premiazione. Saranno ammessi tutti gli elaborati, inediti e mai premiati nei vari concorsi letterari, scritti in tutte le varianti della lingua sarda. È necessario indicare, oltre ai dati anagrafici e al recapito telefonico, la sezione a cui si vuole partecipare.  Ai primi tre classificati delle prime due sezioni è previsto un premio in base alle possibilità del comitato organizzatore. Sarà riconosciuto un premio speciale alla miglior poesia scritta da un poeta del Meilogu. Le opere, che dovranno pervenire in otto copie dattiloscritte o fotocopiate in maniera chiara e leggibile, potranno essere inviate all’indirizzo Associazione Culturale Seunis, casella postale numero 72, ufficio postale di Thiesi o spedite per via telematica all’e-mail premioseunis@virgilio.it. La scadenza per le sezioni A, B E D è il 31 dicembre 2016 mentre per la C il 31 gennaio 2017. La giuria sarà composta da Tonino Oppes, in veste di presidente, e da Clara Farina, Tonino Rubattu, Salvatore Tola, Stefano Ruiu, Don Peppino Lintas, Gavino Cabras e Vittorio Puggioni mentre il segretario sarà Antonio Serra. Il premio è patrocinato dal Comune, dall’associazione turistico-culturale Pro loco e dalla Fondazione di Sardegna.

Antonio Caria

Contatti

redazione@meilogunotizie.net
mob. 389.8213416
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK