Rimani sempre aggiornato sulle notizie di meilogunotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Il sindaco di Preci Pietro Bellini: «L’aiuto dato dalla comunità di Mara costituisce un aiuto concreto affinché il nostro territorio possa tornare a condizioni normali di vivibilità»

| di Antonio Caria
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Mara. Sono ancora visibili nei nostri occhi le immagini del violento terremoto, che si è ripetuto in queste ultime ore, che ha visto interessate varie zone del centro Italia. Grazie all’iniziativa della Pro loco “Sa Pedra Longa”, lo scorso 11 dicembre è stata organizzata una cena a base di pasta all’amatriciana. Una raccolti fondi che ha permesso di raccogliere 1000 euro che sono stati destinati al comune di Preci, uno dei Comuni colpiti. Nei giorni scorsi, il sindaco Pietro Bellini ha fatto pervenire una lettera al suo collega marese Salvatore Ligios e alla Pro loco per ringraziare tutta la comunità per l’aiuto dato. Nel sottolineare come questo gesto costituisca un sostegno concreto per un ritorno a una vita normale di quel territorio, Bellini ha rimarcato come la sua amministrazione abbia deliberato di «utilizzare le somme ricevute tramite donazioni per interventi e progetti che consentano la ripresa del tessuto economico  produttivo. Come si legge nella missiva «tale ripresa economica è fondamentale per garantire la sopravvivenza dei nostri borghi, che altrimenti rischierebbero di cadere in un totale stato di abbandono. Per fare questo – ha aggiunto il primo cittadino umbro – saranno necessarie molte risorse e quindi il vostro aiuto, assieme a quello di altre amministrazioni, enti e cittadini ci permetterà di garantire un futuro a questo nostro territorio». Un ringraziamento è andato anche alla dottoressa Maria Sara Sechi del Comune di Mara e agli altri suoi colleghi sardi che «hanno costituito un supporto fondamentale per i nostri uffici per la gestione delle fasi di emergenza, lavorando con professionalità e impegno».

Antonio Caria

Contatti

redazione@meilogunotizie.net
mob. 389.8213416
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK