Rimani sempre aggiornato sulle notizie di meilogunotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Cossoine, il 17 presentazione del libro “Un sogno spezzato” di Gerardo Virgilio

| di Antonio Caria
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Cossoine. Ennesima iniziativa culturale organizzata dai ragazzi della Pro loco “Bastiano Unali”. Sabato 17 giugno alle 18.00, nella casa parrocchiale, verrà presentato il libro “Un sogno spezzato” di Gerardo Virgilio.

 

L’opera ripercorre la vita dello scrittore cossoinese che, sin da giovanissimo, si è prestato all’attività casearia, prima in loco e poi da tecnico in varie parti del mondo (Usa, Canada, Cile, Bulgaria). Ma forse l’esperienza che lo ha più segnato è stata la decennale permanenza in Siria, sempre nelle vesti di casaro per conto dei fratelli Pinna di Thiesi.

 

L’opera, che racconta il lungo periodo trascorso da Virgilio a contatto con il popolo siriano, racconta le vicissitudini di una nazione che, a suo modo di vedere, i media non fanno conoscere al mondo occidentale, attraverso un’analisi politica dei fatti, a suo giudizio poco chiari, che l’autore vuole condividere con la comunità sarda e italiana.

 

Nella prima parte egli ha voluto analizzare il suo rapporto con il caseificio realizzato in Siria, con la gente e i costumi locali.

 

Nella seconda ha cercato, invece di spiegare quelle che, a suo parere, sono le vere ragioni del disastro siriano. Riferimenti vengono fatti alla guerra fredda, al Vietnam, alla questione palestinese, all’Iraq, all’Afghanistan, alla tragedia delle Torri Gemelle, e al fondamentalismo islamico.

 

Un senso di rabbia, il suo, e di dolore impotente per le attuali vicende che hanno colpito quella nazione.

 

Oltre all’autore, interverranno anche Alfredo Unali e Mario Crabuzza. Il libro sta già riscuotendo un grande successo e ha avuto il privilegio di partecipare al recente “Salone Internazionale del Libro” di Torino.

 

 

 

Antonio Caria

Contatti

redazione@meilogunotizie.net
mob. 389.8213416
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK