Rimani sempre aggiornato sulle notizie di meilogunotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Bonorva, entro il 28 luglio le istanze per il soggiorno termale per gli anziani in Veneto

| di Antonio Caria
| Categoria: Attualità
STAMPA

Bonorva. Così come stabilito dalla delibera di Giunta del 27 giugno, L’amministrazione comunale guidata da Massimo D’Agostino ha aperto i termini per la presentazione delle domande relative al soggiorno termale in Veneto, riservato agli ultrasessantacinquenni.

La durata è di 7 giorni e avrà luogo, presumibilemnte, tra il 15 e il 30 di settembre. Il costo a carico dell’utenza, stabilito in maniera indicativa, sarà di 680 euro. La stessa cifra è valida anche per i coniugi non ultrasessantacinquenni. La quota individuale aggiuntiva per camera singola è di 60 euro e sarà a totale carico dell’utente.

Possono prendervi parte anche i portatori di handicap (figli di anziano ultrasessantacinquenne ammesso al soggiorno), se conviventi con l’anziano, senza preclusione d’età ma dovranno assumersi la responsabilità del familiare. Sono ammessi anche i coniugi degli anziani.

Le istanze dovranno essere presentate entro venerdì 28 luglio alle 13.00. In allegato dovrà essere presentata anche le fotocopie della certificazione Isee , della carta d’identità e della tessera sanitaria. I moduli sono disponibili presso l’uffici protocollo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 14.00. In caso di rinuncia al soggiorno, non verranno restituite le quote di partecipazione.

 

Antonio Caria

Contatti

redazione@meilogunotizie.net
mob. 389.8213416
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK