Rimani sempre aggiornato sulle notizie di meilogunotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Sarà restaurato il campanile della Chiesa di Sant’Andrea a Giave

| di Antonio Caria
| Categoria: Attualità
STAMPA

Giave. Un protocollo d’intesa tra l’Arcidiocesi di Sassari e il Comune consentirà il restauro del campanile della Chiesa parrocchiale di Sant’Andrea. Questo un altro obiettivo raggiunto dalla sindaca Maria Antonietta Uras per quanto concerne i lavori pubblici. Il tema è stato al centro della seduta di Giunta del 3 agosto in cui è stato dato il via libera alla sottoscrizione al documento.

Il progetto è cofinanziato in uguale misura (50 e 50) dalla Curia e dall’Ente, per un totale complessivo di 60mila 004.28 euro. Il nullaosta alla bozza preliminare è già arrivato sia dalla Conferenza Episcopale Italiana sia dalla Soprintendenza dei Beni Culturali di Sassari.

L’intervento prevede la ricostruzione della muratura in conci squadrati, la stuccatura e la scarnitura dei paramenti, la demolizione dei solai, la pulitura della superficie, il trattamento dei ferri d’armatura e la spicconatura dell’intonaco.

Ciò risolverà un problema che andava avanti già da molto tempo. « Mi ritengo contenta e soddisfatta – aveva affermato a suo tempo Uras – per aver risolto insieme alla Curia nelle persone di Monsignor Giancarlo Zichi e dell’Architetto. Monica Ortu, nonché con la collaborazione seria e veloce dell’Ufficio Tecnico del Comune di Giave, un grave problema che andava avanti già da diverso tempo come si evince dalle comunicazioni allegate che la precedente Amministrazione aveva avanzato nel marzo 2014 ai VVFF e comunicazione Vigili del fuoco che invitavano l’Amministrazione a prendere provvedimenti contingibili e d’urgenza, visto che dal sopralluogo effettuato nel luogo di culto era stato rilevato un grave caso di pericolosità del campanile».

Antonio Caria

Contatti

redazione@meilogunotizie.net
mob. 389.8213416
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK