Rimani sempre aggiornato sulle notizie di meilogunotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Pecora bollita e canti a chitarra per San Francesco a Cossoine

| di Antonio Caria
| Categoria: Attualità
STAMPA

Cossoine. Il 3 il 4 ottobre la comunità cossoinese festeggerà San Francesco, patrono d’Italia. Una ricorrenza molto sentita dalla comunità che ogni anno, grazie all’impegno del comitato organizzatore,  organizza alcuni appuntamenti in onore del Santo di Assisi.

 

Si partirà martedì 3 alle 17.30 con la benedizione presso la casa dell’obriere seguita, alle 18.00, dalla Santa Messa e dai vespri celebrati nella Chiesa parrocchiale di Santa Chiara. Alle 20.30, nel piazzale antistante al Centro sociale, sarà servita la pecora bollita.

 

Mercoledì 4 alle 17.00, dopo l’incontro a casa dell’obriere (16.40), verrà officiata una nuova funzione liturgica in parrocchia. Alla 18.00, accompagnato dai cavalieri, il Simulacro del santo sarà portato in processione per le vie del centro abitato. Alle 19.00 è in programma lo scambio della bandiera.

 

Alle 20.30, nel sagrato della Chiesa parrocchiale, spazio sia alla gara a chitarra con l’esibizione di Marco Sias, Franco Dessena e Salvatorangelo Salis accompagnati alla chitarra da Nicola Saba e Alberto Caddeo. Prevista l’esibizione dei tenores “Ulianesu” di Oliena e “Durgalesu” di Dorgali.

Antonio Caria

Contatti

redazione@meilogunotizie.net
mob. 389.8213416
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK