Rimani sempre aggiornato sulle notizie di meilogunotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Come diventare influencer su Instagram

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Instagram è un social in continua crescita, ogni giorno ospita un numero praticamente infinito di foto e video. Ultimamente non si fa che parlare di questo social anche come strumento di guadagno. Gli influencer sono in tutti i settori, dal beauty al travel. E’ ovvio che per diventare influencer occorre impegno e tenacia. Non si diventa infatti influencer in un giorno! Come non lo si diventa senza interagire con il pubblico di Instagram e proporre qualcosa che vale davvero la pena di seguire.

Cosa vi occorre per diventare Influencer? È naturale che ognuno sfrutta la sua esperienza e astuzia. Potete infatti crescere nel settore travel, come in quello del food, della moda e non solo. Ma delle regole base che vi permettono non solo di essere presenti ma anche di aumentare follower vi occorrono sempre. Ecco cosa c’è da sapere in merito su Instagram e la crescita del profilo.

Consigli per diventare influencer su Instagram

Con alcuni consigli potete diventare influencer su Instagram. Non è una passeggiata, ma come tutte le cose con impegno e determinazione potete ottenere grandi risultati.

  • Acquistare follower. Potete comprare seguaci così da avere un profilo sempre in crescita. Tutti cominciano da 0, però con questa possibilità potete subito elevarvi ed emergere rispetto a tutti gli altri. I numeri fanno la differenza e un profilo con 800 follower non è paragonabile a un altro con 25.000 follower. Attenzione però, per diventare un Influencer vi serve un numero ben più alto di quest’ultimo citato. Ma tranquilli ci arriverete, l’importante è rispettare altre regole che adesso andiamo a vedere.
  • Community. Create una vera community, ci sono persone che vi chiederanno di scambiarvi like e follow, altre che non vedono l’ora di lasciarvi un commento. Cercate di fare lo stesso, ovvero interagire il più possibile e scrivere sempre dei bei commenti. Non basta mettere un emoticon! I commenti sterili vengono visti male, come messi da un Bot.
  • Foto. Pensate che una foto vale l’altra? Dovete ricredervi e iniziare a lavorare seriamente sulla qualità dei vostri scatti. Le foto con più interazioni sono quelle ben strutturate, dove la scelta dei colori, della luce, dell’inquadratura e del soggetto è studiata. Occorre un buon lavoro post produzione poi e spesso richiede davvero tanto tempo. E non dimenticatevi che serve originalità. Una foto di una spiaggia non è molto interessante visto che su Instagram ce ne sono a milioni. Cercate piuttosto di immortalare scene particolari e irripetibili. Lavorate con i filtri, già Instagram regala molti filtri dedicati.
  • Hashtag. Se utilizzate Instagram sapete cosa sono gli hashtag e conoscete anche la loro importanza. Sotto a un hashtag si raggruppano moltissimi post. Trovate quelli più popolari della vostra nicchia e che vi offrono un buon strumento per voi. Utilizzate anche un numero giusto di Hashtag. Dovete farvi qualche ricerca perché è impossibile dare consigli su tutti. Inoltre ci sono anche gli Hashtag che non possono essere utilizzati.

Contatti

redazione@meilogunotizie.net
mob. 389.8213416
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK