Sabato, 02 Agosto 2014 (S. Maria degli Angeli)
DAL TERRITORIO:
La Barbagia - FONNI. Domenica la trentesima edizione del palio dei Comuni
La Barbagia - ORANI. Corsi: "il commissariamento sarebbe deleterio, perderemmo i finanziamenti per la ...
La Barbagia - Ufficiale: Matteo Ladu è dell'Ovodda
La Barbagia - Ufficiale: le 18 squadre del campionato di Eccellenza
Macomer - Consiglio Comunale: Giuseppe Ledda espulso e l'opposizione abbandona l'aula: “Clima impossibile”
Macomer - Domani a Sindia un convegno sull'alcolismo
Macomer - Videosorveglianza, arriva il finanziamento regionale
Macomer - Oggi alle 18.30 il Consiglio Comunale sugli aumenti Tasi, Tari e addizionale Irpef
Cagliari - Metropolitana: ampliamento con primo binario nel 2015
Cagliari - Due imbarcazioni in fiamme a Su Siccu
Cagliari - La città si spopola di 2000 residenti
Cagliari - Omar Pedrini stasera al Poetto
Siniscola - Posada si prepara per l' ottava edizione del Rockastel Festival
Siniscola - A Santa Lucia una serata in ricordo di Angela Coronas
Siniscola - Giudice di Pace: il Consiglio cerca una via d'uscita
Siniscola - Terre civiche, Giudice di Pace e contributi sport: oggi Consiglio comunale
La Planargia - Bosa. Dalla Provincia arrivano 980 mila euro per l'Istituto Pischedda
La Planargia - Bosa. La festa di Santa Filomena tra passato e presente
La Planargia - Bosa. Venerdì seduta straordinaria del Consiglio comunale
La Planargia - Bosa e Porto Alabe. Abbanoa, forse, ce l'ha fatta
Il Marghine - La motorizzazione di Nuoro è salva
Il Marghine - Auto rubata data alle fiamme nelle campagne di Bolotana
Il Marghine - Birori. Simone Cristicchi in concerto
Il Marghine - Bolotana. Torneo di calcio saponato
Dorgali Gonone - Calma! Il sindaco scrive "L'iter del bando non è ancora concluso"
Dorgali Gonone - I volantini della vergogna!
Dorgali Gonone - Le foto delle Pariglias 2014 con l'Obiettivo Eccecicala
Dorgali Gonone - Iniziano oggi le mini olimpiadi rosanero

Sei in: News » Attualità » Capodanno 2014: Sassari rinuncia alla Piazza – o no?

27/11/2013, 15:09 Attualità

Capodanno 2014: Sassari rinuncia alla Piazza – o no?

Capodanno 2013
  • mail
  • Condividi su facebook

SASSARI. Mentre nel Meilogu, così come in molti altri territori dell’Isola, prosegue la corsa alla solidarietà a favore delle Comunità colpite dalla recente alluvione provocata da “Cleopatra”, il rigido calo delle temperature ha ricordato ad una Sardegna duramente prostrata l’imminente arrivo delle festività natalizie. Con  il dicembre alle porte, il Comune di Sassari si accinge come ogni anno a proporre il calendario di eventi previsti a cornice del Natale: il sindaco Gianfranco Ganau e l’Assessore alla Cultura Dolores Lai hanno illustrato, attraverso la consueta conferenza stampa, un elenco di una settantina di appuntamenti (ridotti rispetto allo scorso anno, in cui erano stati proposti al pubblico circa novanta eventi fra mostre, concerti e spettacoli).
In un clima che vuole assimilarsi al rigore ed alla sobrietà imposti su più fronti dalla lacerante crisi economica – che ha colpito, in particolare, il settore del commercio del capoluogo del Nord Sardegna – gli amministratori comunali hanno sottolineato più volte la mancanza dell’evento “clou” del “Natale Sassarese”: il tradizionale concerto-spettacolo di Capodanno, che si preannuncia come grande assente per dichiarata mancanza di fondi. Una dichiarazione d’intenti che ricalca esattamente quanto annunciato esattamente un anno fa, a fine novembre 2012 quando gli stessi protagonisti della scena politica locale avevano prospettato una fine dell’anno “senza botto”, a causa del budget dimezzato nelle casse comunali.
L’esito del 2012, però, si era poco dopo ribaltato con un colpo di scena in cui, rinvenuti i fondi (la Giunta Comunale aveva prelevato la cifra necessaria per realizzare il concerto della “Bandabardò” dal Fondo di riserva), a dicembre inoltrato era stata fatta marcia indietro annunciando che il Capodanno in Piazza si sarebbe regolarmente svolto.
Si attendono, dunque, potenziali sviluppi: il capitolo “Festività 2013” è davvero definitivamente chiuso o gli abitanti del Meilogu potranno riversarsi anche quest’anno in Piazza d’Italia, per dare il benvenuto al 2014 a suon di musica, spumante e panettone?

Francesca Arru
Fai una donazione

Media

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
percorsitoscani

Newsletter



Contatti

Contatta la redazione
mob. 389.8213416

facebook youtube

Partner

© 2001-2014 - È vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuto e grafica.