Rimani sempre aggiornato sulle notizie di meilogunotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Le politiche scolastiche di Tula, il comunicato dell'amministrazione

| di comunicato amministrazione comunale
| Categoria: Attualità
STAMPA

TULA. In un contesto di doverosa austerità e oculatezza nella spendita delle risorse disponibili, il Comune di Tula, ancora una volta, con la sensibilità che lo ha sempre contraddistinto al riguardo, presta particolare attenzione a quelle che sono le esigenze dei propri piccoli concittadini, che frequentano i plessi scolastici locali, e anche degli studenti frequentanti le scuole superiori.
L’Amministrazione Comunale ha da sempre creduto nella centralità dei bambini e del loro futuro e in passato ha spesso sostenuto esborsi di risorse in loro favore, pur non essendovi tenuta da obblighi normativi che imponessero competenze in tal senso. All’Amministrazione va il merito di sopperire spesso alle carenze della scuola, che notoriamente versa sempre più in condizioni di ristrettezze economiche, con notevoli difficoltà di cui, purtroppo, pagano lo scotto in primis gli alunni.
La somma complessiva che l'Assessorato competente ha destinato al fabbisogno scolastico e a titolo di contribuzione varia ammonta a € 114.500,00.
Il riconoscimento del costante impegno profuso dall’Amministrazione nei confronti dei piccoli tulesi giunge spesso, oltre che dai genitori degli alunni, anche dal corpo docente e dalla dirigente scolastica competente. 
Si continueranno a garantire in modo eccellente numerosi servizi. Tra questi segnaliamo, solo a titolo esemplificativo, i seguenti:     

 

La mensa scolastica, il cui costo è rimasto invariato nel corso degli anni, non avendo mai subito un incremento, ed è di gran lunga inferiore a quello imposto in altri Comuni;

L’assistenza educativa scolastica;
Lo Sportello di  Ascolto con la presenza della psicologa per bambini e insegnanti;
Il sostegno a studenti con particolari svantaggi e problematiche di apprendimento;
Il rimborso integrale delle spese di viaggio agli studenti pendolari,
Inoltre l’Amministrazione, in questo periodo dell’anno, ha deciso di destinare agli alunni l’ulteriore somma di €  6.500,00, così ripartiti:
€ 1500,00 quale contributo per acquisto di libri di testo per la scuola secondaria di I e II grado;
€ 1500,00 quale contributo per la scuola secondaria di I grado per l’acquisto di ausili informatici a favore di alunni con difficoltà di apprendimento;
€ 2000,00 per borse di studio agli studenti meritevoli in base al reddito ISEE. Il Comune di Tula quest’anno sopperisce alla mancata contribuzione delle borse di studio in favore degli studenti meritevoli da parte della Regione.
€ 1500,00 quale contributo per la locale scuola paritaria al fine di concorrere alle spese di funzionamento della stessa. Quest’ultima rappresenta un’importante fonte di offerta formativa e vede la frequenza di un numero consistente di bambini residenti.
Di non poca rilevanza, infine, pare il fatto che l’Amministrazione, oltre ad aver fornito alla scuola elementare tutti gli ausili necessari per costituire un’aula informatica, ha anche provveduto di recente a potenziare la rete telematica per una più agevole e veloce connessione a internet, con conseguente beneficio non solo dei piccoli alunni, ma anche del corpo docente che viene così posto nelle condizioni ottimali di conseguire un aggiornamento costante e tempestivo.

comunicato amministrazione comunale

Contatti

redazione@meilogunotizie.net
mob. 389.8213416
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK