Rimani sempre aggiornato sulle notizie di meilogunotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

A Banari la IX edizione di Carrelas in festa, il programma completo

| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Giunta alla nona edizione (2017), la manifestazione Carrelas in Festa: Artes, Trastes e… Sabores è ormai diventato un appuntamento fisso per gli amanti delle tradizioni e del folklore dell’ormai Borgo Certificato e dei suoi illustri ospiti. Come ogni anno, l’appuntamento fortemente voluto dall'amministrazione comunale è fissato a metà dicembre (per esattezza sabato 16 e domenica 18), è organizzato da un gruppo di giovani di Banari, supportati, nella varie iniziative, da tutto il paese con i suoi abitanti e la preziosa associazione culturale Su Cuncordu Banaresu;

Saperi e sapori banaresi saranno al centro della scena, assieme a musica e cultura, in un cartellone che incontra l’interesse di grandi e piccini. Nel corso delle due giornate, i visitatori potranno godere assistere dal vivo alla creazione di diversi prodotti, si potranno degustare ed acquistare olio, pane, pasta, zafferano, formaggio, salumi, liquori, dolci e altri piatti tradizionali, tutti rigorosamente fatti in maniera genuina, rispettando gli antichi sapori e rituali. Spazio anche all’artigianato dell’isola in molteplici sfaccettature: cestini intrecciati a mano in canna e olivastro, ceramiche, tappeti, tessuti, legno, gioielli, maschere tradizionali e tanto, tanto altro.

Estremamente divertenti ed allegre le esibizioni previste quest’anno, musica, canti, spettacoli con giochi di fuoco e narrazioni di antiche storie; Saremo inoltre catapultati nel Medioevo sardo, un’occasione imperdibile per tutti gli appassionati del tempo che fu, in una cornice indimenticabile, lungo le stradine in trachite rossa del piccolo centro storico.

 

Carrelas in festa 2017, ecco il programma completo:

 

Sabato, 16 dicembre 2017:

  • h 16:00, INFO POINT: inaugurazione della manifestazione con invito e

apertura generale degli stand

  • Dalle h 18:00: esibizione itinerante del coro Su Cuncordu Banaresu, gruppo di canto corale maschile polifonico sardo, con canti tradizionali e popolari della Sardegna

  • h 18:30, da LARGO GRAMSCI: “Fili. Noi siamo le storie”,

perfomance itinerante di narrazioni a cura de “Il Colombre”

Domenica 17 Dicembre

  • h 10:00: apertura domenicale degli stand

  • (dalle) h 10:00: VIAGGIO NEL MEDIOEVO - banchi con arti e mestieri, erbe officinali, dolci medievali, duelli di spade, falconieri con rapaci,danze itineranti, laboratori di lettura animata e cortei con tamburini animeranno le stradine in trachite rossa del piccolo borgo a cura di Occhi di Falco e Sala D’Arme le Quattro Porte


 

  • h 18:30, LARGO GRAMSCI: “Saman”, spettacolo di teatro-fuoco

di “Shedan Fire Theater”

Dimostrazioni:

Sabato 17 e Domenica 18, NO STOP

Culurgiones ogliastrini, panadas, casadinas, seadas, pane rituale, cesti di canna e olivastro, legno, ricamo, merletto e tessitura

Domenica 17

SA CAMINERA

  • (dalle) h 10:00 - Sale Ceramiche: come nasce un furreddu.

Tecniche di lavorazione della ceramica per la preparazione degli storici furreddos (fornelli) banaresi


 

LABORATORI E CORSI

Domenica 17

SA CAMINERA

  • h 11:30 - Tempore Ludens: laboratorio di animazione alla lettura per bambini e ragazzi


 

PALAZZO SOLINAS, I PIANO

  • h 10:00/18:30 - Littos: corso base di tessitura al telaio da tavolo con pettine liccio, a cura del tessitore algherese Tonello Mulas


 

Mostre ed eventi collaterali:

Sabato 17 e Domenica 18

PALAZZO SOLINAS

Bob Marongiu

  • “Lumeras”, esposizione di lampade artigianali artistiche

di Nicola Dessolis

AULA CONSILIARE

  • “Carrelas in... ARTE”,

collettiva a cura di ARTE KAOS E POESIA

Domenica 18

  • h 15:30, AULA CONSILIARE: “Banaresos furreddaios”- piccolo convegno sugli storici fornelli banaresi, con Alessio Sale (Sale Ceramiche) e la dott.ssa Giuseppina Marras

Contatti

redazione@meilogunotizie.net
mob. 389.8213416
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK