Rimani sempre aggiornato sulle notizie di meilogunotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

I precedenti tra Chievo e Cagliari: c’è da sfatare un tabù!

Il racconto di 16 anni di confronti tra clivensi e rossoblù. I sardi ancora senza vittorie

| di Marco Zucca
| Categoria: Sport
STAMPA

Chievo e Cagliari hanno storie differenti: la società, nata nell’omonimo quartiere di Verona, è stata fondata nel 1929, 9 anni dopo quella sarda. Nel 1970, però, quando i rossoblù capitanati da Gigi Riva conquistavano uno storico scudetto, i clivensi concludevano in ottava posizione il campionato di Prima Categoria.
Le formazioni si sono affrontate per la prima volta in Serie B, nel campionato 1997/1998 (il Cagliari dopo un solo anno di purgatorio sarebbe risalito nella massima serie): vinse il Chievo 2-1. Il successivo incontro, sempre in Serie B, risale al 2000/2001. I padroni di casa veronesi vinsero ancora 2-1.
In Serie A sono 8 le gare disputate a Verona tra i sardi e i clivensi. 3 le vittorie del Chievo, con 8 reti segnate, e 5 pareggi. Il Cagliari è riuscito a timbrare il cartellino 4 volte, senza tuttavia mai riuscire a conquistare la vittoria.
Il primo incontro nella massima serie venne disputato nell’anno di Gianfranco Zola. Il capitano del Cagliari, autore all’andata di uno splendido gol su punizione, contribuì a dividere la posta in palio con i gialloblù.
Il Chievo riuscì a imporsi per la prima volta l’anno successivo, grazie al risultato di 2-1. I gol furono firmati da D’Anna e Obinna; per i rossoblù inutile rete di Suazo allo scadere.
Due stagioni fa, un Cagliari in formazione ampiamente rimaneggiata, guidato da Ballardini, fece visita ai clivensi, venendo sconfitto per 2-0, in virtù delle reti di Thereau e Sardo.
Lo scorso maggio è stato invece pareggio, in un noioso anticipo del sabato.
Il Cagliari, ancora in cerca della prima vittoria in trasferta, torna a Verona in cerca di riscatto dopo la sconfitta rimediata contro l’11 di Mandorlini. Senza Nenè e Ibarbo, e con l’attacco quasi sicuramente affidato al duo Sau-Pinilla, proverà a violare finalmente il Bentegodi, sponda Chievo.
Noi ci crediamo, e voi?

Marco Zucca

Contatti

redazione@meilogunotizie.net
mob. 389.8213416
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK