Rimani sempre aggiornato sulle notizie di meilogunotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Cazz boh... La canzone dell'angioletto di Nicola di Banari

| di Mauro Piredda
| Categoria: Arte
STAMPA

Nicola di Banari, all'anagrafe Alessandro Carta, compositore e cantante dei Nasodoble, non ha semplicemente caricato un video su youtube. Ha composto una riflessione che non può non emergere in chi, magari divertito, la segue tra gli strimpelli e il “cazz boh...” che divide le strofe. Passano in rassegna le necessità di unirci contro chi ruba la terra e il vento, chi inquina, le banche, le guerre, l'occupazione militare, chi relega il sardo a lingua di serie B. Insomma, una canzone per evitare che "in culu nos bintret e in conca nono". Beh, buon ascolto!

Mauro Piredda

Contatti

redazione@meilogunotizie.net
mob. 389.8213416
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK