Partecipa a MeiloguNotizie.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Semestene, appaltati i lavori di riqualificazione dell'area di Santa Croce

Condividi su:

Semestene. Nei giorni scorsi sono stati appaltati i lavori per il primo lotto di riqualificazione dell'area di Santa Croce, una zona molto cara alla popolazione semestenese. Infatti, fino al 1967, vi era ubicata l'omonima Chiesa che, secondo la tradizione, sarebbe stata la vecchia parrocchiale del paese. In quell'anno fu demolita a causa di alcuni crolli e, attualmente, rimane visibile la pavimentazione mentre i portali in pietra si trovano presso i giardini della soprintendenza in via Monte Grappa a Sassari. «Abbiamo provato più volte a riportarli in paese – ha dichiarato il tecnico del comune Antonangelo Piu -.Tre anni fa ci è stato finalmente dato il via libera ma subordinato alla demolizione dell'ambulatorio dell'Asl. L'intento è quello di realizzare una sorta di Chiesa all'aperto». Due anni fa il comune aveva istituito un corcorso di idee per la Chiesa di Santa Croce che è stato vinto dall'architetto Virgilio Colomo di Nuoro. La parte preliminare prevede una spesa di 100mila euro che serviranno per effettuare gli scavi archeologici e per demolire l'ambulatorio. Il sindaco Stefano Sotgiu ha sottolineato come si sia deciso di rivalutare quest'area «per non dimenticare una parte storica del nostro paese».

Condividi su:

Seguici su Facebook