Partecipa a MeiloguNotizie.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Cossoine, la Pro loco gestirà la casa parrocchiale

Condividi su:

Cossoine. La casa parrocchiale sarà gestita dalla Pro loco Bastiano Unali. Questo il frutto dell’accordo siglato nei giorni scorsi tra il presidente Piero Foddanu, il parroco Don Peppino Lintas e l’arcivescovo di Sassari, Monsignor Paolo Atzei. All’interno dell’edificio, costruito tra il 1781 e il 1787 dal maestro sassarese Pablo Maria Solinas su disposizione dell’allora rettore Juan Antonio Pirredu, si trovano il museo d’arte sacra e una sala conferenze di 80 posti. La convenzione, che avrà una durata annuale e potrà essere rinnovata di anno in anno a seconda delle condizioni fino al subentro di un nuovo parroco prevede l’utilizzo dello stabile per riunioni, promozione turistica, mostre, visite al museo, rassegne d’arte e culinarie, incontri musicali, spettacoli culturali, animazione sociale. Il tutto destinato sia ai bambini che agli anziani. Sarà organizzato anche un servizio di guida turistica al museo e un infopoint destinato ai visitatori. Come citato nella not,a «negli auspici dell’associazione e del parroco, la volontà di dare nuovo respiro alla struttura e consegnarla alla popolazione quale spazio da vivere, fulcro di attrattive culturali, aggregative e sociali». La nuova gestione della casa parrocchiale verrà inaugurata giovedì 8 dicembre alle 12.30, nel corso dei festeggiamenti per i 15 anni di attività della Pro loco.

Condividi su:

Seguici su Facebook