Rimani sempre aggiornato sulle notizie di meilogunotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Come pulire casa, trucchi intelligenti per fare meno fatica

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Uno dei motivi principali per cui rimandiamo le pulizie di casa è perché ci sembra una quantità enorme di lavoro. Purtroppo, ignorare il compitoserve solo a ingigantire il carico di cose da fare,almeno fino a quando non ci si arma di scopa e buona volontà.

Eppurebastano pochi, semplici trucchi (ad esempio selezionare il miglior aspirapolvere in circolazione) per rendere la vostra casa perfetta senza dover fare troppo in una sola volta. In questo articolo vi diamo qualche suggerimentoutile su come pulire velocemente per avere un appartamento sempre inappuntabile!

Stabilite una routine quotidiana

Fare un po’ del lavoro ogni giorno è sicuramente meglio che farlo tutto insieme una volta al mese. La buona notizia è che non dovrete dedicarci delle ore ogni giorno, non se imparate a pianificare in anticipo. Create una tabella dei compiti quotidiani (rifare i letti, pulire i ripiani della cucina, lavare i piatti), settimanali (spolverare, pulire i pavimenti e i bagni, passare l’aspirapolvere, fare il bucato) e mensili (ad esempio pulire i tappeti). In questo modo saprete esattamente cosa fare e quando, e non perderete tempo perché avrete già stabilito una routine. Una buona idea è anche quella di creare una “lavagna delle faccende”, assegnando così a ciascun componente della famiglia degli specifici compiti da portare a termine.

Avete un camino o un barbecue? Allora acquistate un aspiracenere

Come suggerisce il nome stesso, un aspiracenere è uno strumento pensato per aspirare i residui di cenere dal camino, stufe a pellet, forni a legna, barbecue e tutti quei dispositivi che funzionano a combustione. Un aspiracenere professionale si distingue dall’aspirapolvere perché eseguirà il lavoro meglio ed in maniera più rapida. Il secondo, infatti, non riuscirebbe a trattenere le polveri sottili, che verrebbero “soffiate” in giro per la casa, vanificando i vostri buoni propositi per le pulizie domestiche.

Ricorrete ad un aiuto esterno

Non tutti hanno la possibilità di assumere una domestica a tempo pieno, ma per una casa di medie dimensioni si può pensare di far venire una donna delle pulizie una volta a settimana,così da distribuire meglio il carico di lavoro. Se invece volete abbattere i costi, l’aiuto “automatizzato” di un robot aspirapolvere può fare al caso vostro: sul mercato se ne trovano per tutte le fasce di prezzo, e possono essere programmati per pulire i pavimenti mentre voi siete a lavoro.

Trucchi per i più pigri

Esistono dei piccoli stratagemmi che vi consentono di pulire casa senza dover effettivamente fare nulla! Se ad esempio avete un microonde, ma nessuna voglia di pulirlo, inserite all’interno una tazza con metà aceto bianco e metà acqua,lasciatela cuocere nel microonde per tre minuti, et voilà:il vapore prodotto scioglierà lo sporco ed eliminerà i batteri. Lo stesso trucco funziona per la lavastoviglie (ma con una tazza di solo aceto): azionandola si pulirà da sola.

Non c’è tempo di pulire? Basta fare ordine

Basta semplicemente mettere a posto eventuali oggetti sparsi in giro per la casa, per farla sembrare immediatamente più pulita. Il trucco funziona benissimo quando sono in arrivo ospiti e non avete avuto tempo di dedicarvi all’appartamento: concentratevi sul minimo indispensabile, invece di lanciarvi in inutili e stressanti lotte contro il tempo!

Contatti

redazione@meilogunotizie.net
mob. 389.8213416
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK