Rimani sempre aggiornato sulle notizie di meilogunotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Cos'è un aplogruppo e come può aiutare la tua ricerca genealogica

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Un aplogruppo è una sequenza di DNA rintracciabile grazie al test del DNA. Conoscere il vostro aplogruppo può darti tante informazioni utili per la tua ricerca genealogica (https://www.sciencedirect.com/topics/neuroscience/haplogroup).

Vuoi accertare le tue origini italiane? Un test genealogico ti aiuta a conoscere la genetica del tuo DNA e a ricostruire le tue origini.

Test del DNA e aplogruppi

Un test del DNA è uno dei modi migliori per ottenere le risposte che cercate alle domande sulla vostra famiglia. Potrai ottenere la prova definitiva, nero su bianco, che i tuoi antenati sono emigrati da un paese e si sono stabiliti in una regione degli Stati Uniti. Anche se la maggior parte delle informazioni che ricevete è facile da leggere e da capire, potresti imbatterti in alcuni termini come “aplogruppo”.

Un aplogruppo è essenzialmente un termine che descrive la tribù o il gruppo culturale a cui i tuoi antenati appartenevano in passato. Alcune aziende elencheranno gli aplogruppi femminili e maschili collegati al tuo campione e ti permetteranno di risalire ad informazioni sulla tua famiglia molto lontane nel tempo. In questo articolo, esamineremo i tipi di gruppi di aplogruppi.

 

Aplogruppi maschili e femminili

È importante capire la differenza tra Y-DNA e mtDNA. Y-DNA si riferisce alla linea maschile della vostra famiglia e al DNA che si trasmette da una generazione all'altra. Le donne non possono effettuare questo tipo di test. Solo gli uomini possono optare per un test Y-DNA perché sono gli unici ad avere Y-DNA (https://www.sciencedirect.com/topics/biochemistry-genetics-and-molecular-biology/y-chromosome-haplogroup). 

Le donne possono optare per un test mtDNA. Chiamato anche test del DNA mitocondriale, permette all'azienda di testare il DNA di una donna e rivela informazioni sulla madre, la nonna e altre donne della sua linea familiare. Con un test mtDNA, è possibile vedere quali condizioni di salute sono legate ai propri geni, tra cui alcuni tipi di cancro, problemi di udito e perdita di capelli. Gli aplogruppi seguono una linea familiare da parte della madre o del padre. Con un test, è possibile risalire alle origini della propria famiglia (https://academic.oup.com/mbe/article/23/11/2161/1329708). 

 

Mappatura degli aplogruppi

Il modo più semplice per utilizzare un aplogruppo è la mappatura. Ogni azienda offre una mappa facile da usare che mostra dove la tua famiglia ha vissuto nel tempo Potresti notare che la maggior parte della tua famiglia ha vissuto nell'Europa dell'Est fino alla fine del XIX secolo e che si è trasferita sulla costa occidentale o in Appalachia vicino alla fine del secolo. Il test permette di vedere quante persone condividono il tuo DNA e appartengono al tuo aplogruppo anche in questo momento.

Ogni persona nel mondo odierno discende da una zona dell’Africa. Le tribù africane si sono poi divise in altri gruppi che si sono spostati in tutto il mondo. Molte persone che si identificano come bianche hanno scoperto di essere africane fino al 6% quando hanno fatto il test del DNA. Se la tua famiglia ha vissuto per diverse generazioni in Europa e in Nord America, la tua percentuale di DNA africano potrebbe essere molto più bassa.

 

Adamo ed Eva

Anche se non si seguono gli insegnamenti della Bibbia, si dovrebbe comunque credere in Adamo ed Eva. Questi sono i nomi dati agli antenati comuni che tutte le persone avevano. Adamo ed Eva erano un uomo e una donna che vissero in Africa circa 200.000 anni fa. I ricercatori hanno dimostrato che le donne discendevano da Eva e la soprannominavano Eva mitocondriale. Tutti gli uomini discendono da Adamo che si è guadagnato il soprannome di Adamo Y-Chromosomico. Anche se si potrebbe questo non significa che siano state le uniche due persone sulla Terra a quel tempo. Gli scienziati credono che altre persone fossero vive nello stesso momento, ma che i geni di Adamo ed Eva fossero abbastanza forti da esistere ancora negli umani che ora abitano sulla Terra.

Secondo questa idea, la nostra specie si è separata da un albero filogenetico. Questo albero inizia o con Adamo o Eva e poi si divide in diversi rami in base a dove vivevano le persone e con chi si sposavano e avevano figli, il che ha cambiato i geni delle generazioni future. Che tu sia uomo o donna, sei dotato di un albero genetico con rami che corrispondono alle tue linee materne e paterne. Ogni ramo di quell'albero si riferisce a un diverso aplogruppo.

Contatti

redazione@meilogunotizie.net
mob. 389.8213416
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK