Rimani sempre aggiornato sulle notizie di meilogunotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

L’ Ospedale Civile è passato alla Azienda Ospedaliero Universitaria di Sassari. Nasce formalmente il Nuovo Polo Ospedaliero Sassarese

| di comunicato a cura della Asl Sassari
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

SASSARI. Il primo gennaio, così come previsto dalla Legge Regionale n.23 del 17 novembre 2014, l’Ospedale Civile Santissima Annunziata è passato sotto la competenza dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Sassari. I dettagli dell’incorporazione sono stati illustrati ieri pomeriggio dall’Assessore Regionale alla Sanità Luigi Arru e dai commissari delle due Aziende ASL e AOU di Sassari. Presente anche il sindaco di Sassari Nicola Sanna.

Il percorso che ha portato al passaggio formale del Presidio Ospedaliero di Via Enrico De Nicola dalla ASL all’AOU è stato gestito dalle Direzioni Aziendali Asl e AOU firmatarie di un accordo in merito. Il lavoro non è stato semplice ma lo sforzo congiunto delle due Direzioni ha prodotto un primo importante risultato che si è concretizzato il 31 dicembre 2015.

“E’ una bella giornata per la Sardegna - ha commentato l’Assessore Regionale Luigi Arru – mettere insieme due realtà importanti per creare un hub di secondo livello è un risultato considerevole che arriva all’ esito di un percorso complesso”.

“Un successo per cui è doveroso ringraziare tutti i dipendenti che hanno contribuito a creare un clima di lavoro caratterizzato da una forte sinergia comune. Quello compiuto – prosegue il commissario della Asl di Sassari Agostino Sussarellu  -  è un passo fondamentale per migliorare la qualità dell’ assistenza al cittadino”.

“Si sta ponendo una pietra fondante per il futuro della regione e della città di Sassari -  ha concluso il Commissario AOU Giuseppe Pintor -  grazie al lavoro di tutti abbiamo raggiunto l’obiettivo dell’incorporazione e quello dell’ aggiudicazione della gara d’ appalto del nuovo ospedale, entrambi rappresentano una grande opportunità. Nasce un unico hub ospedaliero di riferimento anche per la formazione, la didattica e la ricerca, in stretta e costante sinergia con l’ Università degli Studi di Sassari  ”.

I NUMERI DEL S.S. ANNUNZIATA – Le strutture che passano nella nuova Azienda Ospedaliero Universitaria di Sassari sono in totale 28 di cui 21 strutture complesse e 7 semplici dipartimentali. La AOU di Sassari al 1° di gennaio ha acquisito complessivamente 402 posti letto. I numeri del S.S. Annunziata per il 2014 sono: 16.457 pazienti ricoverati per un totale di 138.576 giornate di degenza, degenza media 7,74 giorni e un tasso di occupazione posti letto 94,92. Costi di 180.000.000 di Euro di cui 70.000 Euro per il costo del personale e il resto per acquisti di beni e servizi di vario genere. L’ immobile passerà nella disponibilità patrimoniale della AOU mentre per il momento il Palazzo Rosa resterà proprietà della Asl.
Si evidenzia che i medici di alcune strutture rimaste in capo alla Asl continueranno a prestare attività di consulenza in favore delle unità operative del P.O. SS. Annunziata nelle more della riorganizzazione della AOU di Sassari e della formalizzazione e implementazione della nuova rete regionale dell’assistenza sanitaria territoriale e della rete ospedaliera regionale. E’ il caso dei medici della struttura semplice di diabetologia e malattie del metabolismo, quelli della struttura semplice dipartimentale di patologia respiratoria così come i medici afferenti alla funzione di neurologia.

IL PERSONALE -  Per quanto riguarda il personale, fino all’approvazione della rete ospedaliera regionale, le dotazioni organiche non potranno considerarsi definitive. Al momento transitano dalla Asl alla AOU circa 1300 persone, nello specifico 1230 tra medici e infermieri e circa 60 unità di personale amministrativo e tecnico. Tra le due Aziende sono stati stipulati appositi protocolli di intesa per la gestione di altri servizi integrati.

PRESIDIO OSPEDALIERO -  Nelle more dell’approvazione dell’atto aziendale dell’AOU di Sassari  è istituita un’unica direzione di presidio che dovrà integrare le funzioni di direzione medica presenti nei presidi SS. Annunziata e Complesso Cliniche S. Pietro; le funzioni di farmacia ospedaliera sono espletate dalla struttura complessa afferente al P.O. SS. Annunziata; le  funzioni di farmaco – economia, farmaco – vigilanza, sperimentazione clinica, studio e ricerca saranno delegate ad un’ulteriore struttura semplice dipartimentale.

PASSAGGI TECNICI - L’incorporazione ha già comportato una serie di passaggi tecnici. Nella notte del 31 sono stati formalmente dimessi dalla Asl e riaccettati dalla AOU i 254 pazienti ricoverati nei reparti del S.S. Annunziata. I Sistemi Informativi delle due aziende e tutti i reparti del Santissima Annunziata hanno collaborato perché le operazioni complesse di continuità assistenziale, sia amministrative che cliniche, si svolgessero in modo ordinato. Tutti i sistemi informativi integrati in uso all’ospedale e alle Cliniche, dalle Accettazioni di Pronto Soccorso e ai referti fino alle cartelle cliniche, sono stati adeguati.

UTENTI – Sotto il profilo pratico non ci saranno differenze per gli utenti, l’unico elemento da tenere in considerazione è il pagamento del ticket sanitario. Dal primo gennaio i servizi erogati dalle strutture del S.S. Annunziata potranno essere pagate sia presso le Casse della Azienda Mista che si trovano al piano terra delle Stecche Bianche in Viale San Pietro che presso le Casse n.2,3,4 e 5 del Palazzo Rosa. La Cassa 1 del Palazzo Rosa accetterà pagamenti per le prestazioni Asl. Ad ogni modo il personale delle due Aziende è a disposizione dell’utenza per fornire informazioni in tal senso.

NUOVO OSPEDALE – Il 23 dicembre è stata aggiudicata la gara per il nuovo ospedale, un traguardo importante grazie al quale la Azienda Ospedaliero Universitaria ha mantenuto il finanziamento ministeriale e potrà ora procedere nel percorso per la realizzazione del nuovo ospedale.

comunicato a cura della Asl Sassari

Contatti

redazione@meilogunotizie.net
mob. 389.8213416
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK