Partecipa a MeiloguNotizie.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Aggiornamento tecnologico all’ex Ospedale di Thiesi. Installato un nuovo mammografo.

Condividi su:

Sassari,19 febbraio 2016 - Il servizio di Radiologia del Poliambulatorio di Thiesi si dota di un nuovo un mammografo digitale di ultima generazione.

Lo strumento acquistato dalla ASL di Sassari con i fondi regionali per l’aggiornamento tecnologico degli ex ospedali di Ittiri e Thiesi, permetterà di potenziare l’attività ambulatoriale di diagnostica senologica nel territorio.

L'équipe medica  è la stessa che opera nel Poliambulatorio Conti di Sassari , centro di riferimento della ASL di Sassari nonché centro pilota regionale per lo screening mammario. Il Servizio, afferente alla Struttura Complessa di Radiologia Territoriale diretta dal dott. Ennio Murtas, consentirà alla popolazione del territorio del Mejlogu di accedere con più facilità  sia agli screening mammari avviati dall’Azienda Sanitaria Locale nell’ambito delle linee guida della programmazione nazionale e regionale, sia alla diagnostica di senologia clinica.

Presso il Servizio di Radiologia Territoriale di Sassari sono state eseguite nel 2015  oltre 26mila prestazioni fra mammografie ,ecografie mammarie ed interventi di radiologia interventistica e oltre 7.500 mammografie per lo screening mammario.

“Il nuovo mammografo digitale installato nel Presidio di Thiesi permetterà di offrire un servizio tecnologicamente adeguato all’utenza che afferisce al poliambulatorio del Mejlogu e una più ampia capillare offerta alla domanda di salute proveniente dal territorio” è il commento del Commissario Straordinario della ASL di Sassari Agostino Sussarellu.

Il mammografo è già in uso.  Gli utenti potranno accedere al  Servizio, aperto  tutti i giorni dal lunedi al venerdi mattina,  tramite gli inviti ricevuti nell’ambito della Campagna di Screening mammografico  o , per la diagnostica di senologia clinica, previo appuntamento telefonico  presso  i centri CUP .

Condividi su:

Seguici su Facebook