Partecipa a MeiloguNotizie.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Thiesi, a Sergio Mei e Roberto Flore “l’Oscar del saper fare” di “Manos in pasta” 2016

Condividi su:

Thiesi. Due chef di fama mondiale, diversi per generazione, percorso e scelte che hanno dato lustro alla Sardegna riuscendo ad affermarsi con successo nel panorama internazionale. Con queste parole si possono definire Sergio Mei e Roberto Flore che, giovedì 31 marzo alle 18 nella Sala Aligi Sassu di Thiesi, riceveranno “l’Oscar del saper fare” di “Manos in pasta” 2016, organizzata dalla “Cunfraria sapores de Meilogu”, rappresentata da Pasquale Tanda. La cerimonia avverrà nel corso di una tavola rotonda che avrà come titolo “Saper fare”, una virtù che si vuole far riscoprire ai giovani attraverso le esperienze di modelli di successo. A corollario della manifestazione sarà inaugurata la mostra artistica dal titolo “On the table”, allestita presso la sala Sassu e curata da Stefano Resmini che proporrà opere degli artisti Pietruccia Bassu, Sergio Fronteddu e di Adriano Mauri. Alle 20.30 si terrà una cena di Gran Gala nel ristorante “Ai Carrubi”, presentata alla maniera di Sergio Mei da tre chef d’eccezione come Gabriele Piga dell’Aqua Lounge di Porto Cervo, Giuseppe Cadoni dell’Estroò di Bosa e Daniele Sechi del Blu Restaurant di Golfo Aranci. Per prenotazioni contattare il 3405845076.

Condividi su:

Seguici su Facebook