Rimani sempre aggiornato sulle notizie di meilogunotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Terra Madre Day: la cipolla di Banari a "Carrelas in festa"

| di Mauro Piredda
| Categoria: Gusto
STAMPA

BANARI. Nella stesura del programma della quinta edizione di “Carrelas in festa” non poteva mancare uno spazio alla rinomata cipolla banarese. Non un angolo del revival di un tempo che fu, ma la testimonianza di una possibile “rivoluzione alimentare globale” partendo dalle tradizioni locali. Non a caso la manifestazione è inserita nel programma di “Terra Madre day”, evento globale organizzato ogni anno (intorno al 10 dicembre) da “Slow Food”. Nel sito dell'associazione fondata nel 1986 da Carlo Petrini leggiamo infatti: ”Il 15 dicembre, a Banari, in provincia di Sassari, nel piccolo paese interamente costruito con la trachite rosa locale, sarà possibile incontrare i contadini locali, e visitare uno degli orti in cui si coltiva la "cipolla banarese". Coordinerà “Terra Madre day” Assunta Soggia, socia Slow Food e formatrice per il progetto “orto in condotta”. Presso il vecchio mulino in via brigata sassari, al n.5, sarà possibile avere tutte le informazioni relative alla famosa cipolla. Tutti i fondi raccolti durante gli eventi collegati a Terra Madre day saranno destinati ai produttori della rete colpiti dalle recenti alluvioni in Sardegna.

Mauro Piredda

Contatti

redazione@meilogunotizie.net
mob. 389.8213416
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK