Rimani sempre aggiornato sulle notizie di meilogunotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Alghero, attesi i migliori atleti della Sardegna alla gara di skate Tropical Rock

Appuntamento il 18 agosto allo skatepark di via Don Minzoni

| di comunicato stampa n°2 Media Connexction
| Categoria: Sport
STAMPA
Media Connexction

ALGHERO. Mancano due giorni all’evento Tropical Rock, la gara di skate che si svolgerà all’interno dello skatepark comunale di via Don Minzoni, ed è già tanta l’attesa che stanno vivendo i team di varie parti della Sardegna. Decine di atleti non mancheranno all’appuntamento nella struttura della Riviera del Corallo non solo per partecipare alla competizione, ma anche per ritrovarsi tutti insieme.

La Tenaz, l’associazione che cura l’organizzazione dell’evento insieme ad altre realtà dell’Isola, ha già predisposto il regolamento di gara. I primi ad andare in pista saranno gli junior under 16 che gareggeranno a partire dalle 10 del mattino. Nel pomeriggio invece toccherà ai grandi over 16, che si potranno iscrivere sino alle 13. La giuria valuterà le corse migliori, le cosiddette run, ed esprimerà un giudizio da 1 a 5 sul livello della manovra (trick), sullo stile di esecuzione e sulla capacità dell’atleta di unire le manovre e di eseguirle con meno sbavature possibili. Per dare un po’ di gas agli skater ci saranno lo speaker Mattia Argiolas e la musica dei deejey Zion Garden e Hackney Boy. Ci sarà anche un punto ristoro e dei gazebo dove poter stare all’ombra.

In palio ci sono premi in denaro e abbigliamento. La gara si svolgerà il 18 agosto sulla mini ramp dello skatepark, studiata appositamente da skater professionisti e utilizzata ogni giorno da decine di persone per gli allenamenti. «Soltanto nello skatepark di via Don Minzoni gravitano circa cento persone – ha detto Vincenzo Dipierro, presidente dell’associazione Tenaz che cura lo skatepark per il Comune di Alghero – questo sport ormai è radicato anche nella Riviera del Corallo e ogni anno ci sono sempre più praticanti, forse attirati anche dallo stile di vita che ricorda un po’ la California».

Il contest è organizzato in collaborazione con il Sexboard Shop ed è supportato da Dickies, Emerica, Stance, Indipendent e Creature. Tante sono anche le collaborazioni di negozi e associazioni della Sardegna che hanno aiutato l’associazione algherese a mettere in piedi l’evento: il Wipeout Boardshop, il South Central, Reeson, la Skate Bike Roller Asd, Nameless, Benaxi crew, Joao Pinto Tatoo e Carmine Tentacles Tatoo studio e Antonio Pingiori parrucchiere.

comunicato stampa n°2 Media Connexction

Contatti

redazione@meilogunotizie.net
mob. 389.8213416
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK