Partecipa a MeiloguNotizie.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Sta per uscire il secondo tomo di "Meilogu" degli storici Deriu e Chessa

Condividi su:

Bi semus! Il secondo tomo dell'opera “Meilogu” dei due storici medievisti Giovanni Deriu e Salvatore Chessa uscirà il prossimo mese. Edito dai tipi della Documenta (con la collaborazione della Biblioteca di Sardegna), il volume apporta un nuovo e inedito contributo scientifico agli studi sulla curatoria di Costa de Addes (Bonorva e Semestene), sull’epigrafe della “porta laterale” di Santa Maria Iscalas (Bonnanaro), sul priorato di Santa Maria di Sea o Cea (Banari) e sulla “battaglia di Aidu de Turdu” del 1347 (Torralba). Un completamento, quindi, di quanto esposto nel primo tomo, dove sono state affrontate le variazioni territoriali dal Basso Medioevo ai nostri giorni (secoli XI-XXI) e una serie di contos de foghile attinenti all’habitat medievale della curatoria di Costa de Addes.
Il volume sarà presentato domenica 9 marzo alle 16,30 presso la chiesa di Santa Maria Iscalas a Bonnanaro. Oltre agli autori saranno presenti il parroco Don Matteo Bonu, lo storico dell'arte Alessandro Ponzeletti, il linguista e storico Mario Antioco Sanna e Maurizio Serra del progetto “Chiese campestri”. Successivamente si farà tappa a Bonorva (il 15 alle 17,30 presso la sala consiliare), a Semestene (il 29 alle 17 presso il centro sociale) e a Banari (il 5 aprile alle 18 presso la biblioteca "Barore Sassu").

Leggi l'intervista a Giovanni Deriu, "Il Meilogu nella storia"

Condividi su:

Seguici su Facebook