Rimani sempre aggiornato sulle notizie di meilogunotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Semestene scommette sul proprio futuro partendo dalle tradizioni

Lingua, storia e archeologia nell'evento del prossimo agosto

| di Mauro Piredda
| Categoria: Territorio
STAMPA
© sardegnacultura.it

SEMESTENE. Balzata agli onori della cronaca per le infauste previsioni che la vedranno scomparire nel giro di un decennio, la comunità semestenese prova a reagire attraverso un evento che si terrà il 9 e 10 agosto prossimi e che, tra bilanci e prospettive, servirà a dare un contributo per riprendere il destino nelle mani e scongiurare le peggiori ipotesi. Organizzato dall'amministrazione comunale (la delibera di Giunta è di qualche giorno fa), “Semestene, un antico borgo che rischia l'estinzione, tra storia, archeologia, musica e tradizioni” avrà per oggetto da un lato, il tema della lingua sarda, in particolare la scoperta e valorizzazione delle peculiarità della parlata locale, dall’altro un’occasione di approfondimento storico - archeologico dal tema “San Nicola di Trullas di Semestene, la chiesa, il monastero, il condaghe, il territorio nel contesto medioevale dell’isola” con rievocazione di una delle battaglie di epoca giudicale contro Pisani, Genovesi e poi Aragonesi (Sec. XII – XV).

Mauro Piredda

Contatti

redazione@meilogunotizie.net
mob. 389.8213416
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK