Rimani sempre aggiornato sulle notizie di meilogunotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Pozzomaggiore festeggia “Santu Antineddu”.

Dal 31 agosto al 1 settembre 2013 un calendario ricco di iniziative

| di Francesca Arru
| Categoria: Tradizioni
STAMPA

POZZOMAGGIORE. Dopo il successo della festa dedicata a San Costantino, svoltasi dal 6 all’8 luglio scorsi e culminata con la celebre Ardia, Pozzomaggiore si prepara a rendere omaggio a Santu Antineddu, organizzando una serie di iniziative in cui  la fede per il Santo bizantino si sposa con momenti di aggregazione sociale e spettacoli che animeranno le serate della manifestazione. Ecco il programma completo di Santu Antineddu, reperibile anche su www.sancostantinopozzomaggiore.it.

29-30-31 Agosto ore 18,30: Triduo nella Chiesa di San Costantino

Sabato 31 Agosto

  • Ore 18: Partenza delle bandiere dalla sede dell’Obriere Maggiore (Piazza Santa Croce), processione verso la Parrocchia, rilevamento del clero e proseguimento fino alla Chiesa di San Costantino, Vespri solenni, Santa Messa, fucileria e ARDIA.
  • Ore 22: Canti sardi logudoresi con Emanuele, Tino Bazzoni e la scuola dei mini cantadores, accompagnati alla chitarra da Nino Manca e alla fisarmonica da Tonino Carai.

Domenica 1 Settembre

  • Ore 8: Sante Messe nel santuario di San Costantino.
  • Ore 10: Partenza delle Bandiere dalla sede dell’obriere maggiore, processione verso la Parrocchia, rilevamento del Clero e proseguimento fino alla Chiesa di San Costantino. Fucileria e Inizio dell’Ardia, Processione con il Simulacro dei Santi, accompagnata dalla banda musicale “Città di Sennori”, al rientro, fucileria, Ardia e Santa Messa.
  • Ore 22: Spetacolo di musica folk con il gruppo Amistade

Francesca Arru

Contatti

redazione@meilogunotizie.net
mob. 389.8213416
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK