Rimani sempre aggiornato sulle notizie di meilogunotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Olio esausto e abiti usati: parte la raccolta a Thiesi

| di comunicato amministrazione comunale
| Categoria: Attualità
STAMPA

THIESI. In questi giorni, l'amministrazione comunale di Thiesi, ha attivato il servizio di raccolta degli oli domestici esausti e degli indumenti usati, con il fine di ridurre la quota di rifiuti indifferenziati, contribuire alla salvaguardia dell'ambiente e conseguire un immediato risparmio sul costo dello smaltimento dei rifiuti.  Come dire “più differenziamo meno paghiamo”. Entrambi i servizi saranno gratuiti per l'amministrazione comunale. Inoltre a breve sarà rinnovato il contratto alla ditta che si occupa della raccolta differenziata, il servizio subirà delle modifiche consistenti in piccoli accorgimenti che consentiranno di ottenere dei risparmi sull'intero costo di smaltimento.

Il servizio di raccolta degli oli usati è stato affidato in convenzione alla ditta" Linea Ecologica Mangia", che ha iniziato la distribuzione delle taniche in cui raccogliere gli oli e i grassi vegetali e animali usati in cucina e ha dislocato nel centro abitato gli appositi contenitori in cui l'olio deve essere versato. L'obiettivo è di sensibilizzare i cittadini alla corretta raccolta di questo rifiuto ed eliminare una consistente fonte di inquinamento ambientale: l'olio esausto è un rifiuto  pericoloso, che non deve essere versato negli scarichi dei lavandini, perché inquina le falde acquifere e i campi e causa gravi danni al funzionamento dei depuratori. L'olio raccolto dagli operatori specializzati viene riciclato per produrre combustibili.

E' stata inoltre stipulata una convenzione con la Cooperativa sociale "Tertium" di Telti, che sarà incaricata della raccolta e del recupero di indumenti e accessori di abbigliamento (cinture, scarpe, borse, etc.). La raccolta differenziata di questa tipologia di rifiuti consentirà di diminuire la quota di rifiuti indifferenziati da conferire in discarica e quindi risparmiare sul costo di smaltimento. Buona parte degli abiti raccolti verranno recuperati; i materiali rimanenti (cuoio, fibbie, fibre tessili) verranno avviati all'industria del riciclo. Negli appositi contenitori possono essere conferiti indumenti, tessuti, scarpe, borse e altri accessori, in buste chiuse. La cooperativa è disponibile al ritiro domiciliare se è necessario eliminare grandi quantità, ad esempio in caso di traslochi o ristrutturazioni.

I contenitori per l'olio e per gli abiti usati sono dislocati in via Repubblica( vicino alle poste), in via Toti,in via Padre Ruda (dietro le scuole elementari), vicino al Banco di Sardegna e nella zona di Sa Tanca de sa Punta. Verranno svuotati periodicamente e si confida nel loro corretto utilizzo da parte di tutti i cittadini. Le tanichette per il conferimento dell'olio domestico potranno essere ritirate gratuitamente presso la sede comunale il lunedì ed il mercoledì dalle ore 15 alle 18 in ragione di uno per famiglia. 

comunicato amministrazione comunale

Contatti

redazione@meilogunotizie.net
mob. 389.8213416
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK